Il Parroco-Prevosto
DON FAUSTINO SANDRINI (dal dicembre 2017)
Residente e collaboratore
DON MARIO ROSSETTI (dal 2000)

Originari di Pralboino

  • DON ANGELO CALEGARI
    Nato a Manerbio il 10 aprile 1917; ordinato sacerdote a Brescia il 7 giugno 1941; vicario cooperatore (curato) a Gavardo (1941-1973); parroco a Verolavecchia (1973-1992); parroco anche di Monticelli d’Oglio (1989-1992). E’ stato ospite a Gottolengo presso la Casa di Riposo dove ha svolto anche il ministero pastorale. E’ deceduto il 30 gennaio 2017.
  • DON PIETRO GUINDANI
    Nato a Pralboino il 28 aprile 1951; ordinato sacerdote a Brescia il 7 giugno 1975; vicario parrocchiale (curato) a Pavone del Mella (1975-1984); vicario cooperatore a Ospitaletto (1984-1988); parroco di Brandico (1988-1998); parroco di Poncarale (1998-2000); dal 2000 è parroco di Seniga e dal 2003 anche di Comella, Ora risiede a Pralboino ed è cooperatore parrocchiale nella comunità di Milzano.
  • DON MARCO PELIZZARI
    Nato a Manerbio il 3 marzo 1971; ordinato sacerdote a Brescia il 14 giugno 1997; vicario parrocchiale (curato) a Brescia nella parrocchia di S. Luigi Gonzaga (1997-2004); vicario parrocchiale a Gardone Val Trompia;  dal 03 settembre 2016 è stato nominato parroco di Anfo, Capovalle, Idro e Treviso Bresciano e a presbitero coordinatore dell’Unità Pastorale “Santa Maria ad undas”, che coinvolge anche le parrocchie di Bagolino e Ponte Caffaro.
  • DON GAETANO (NINO) PREVOSTI
    Nato a Pralboino l’8 agosto 1937; ordinato sacerdote a  Brescia il 29 giugno1963; vicario parrocchiale (curato) a Ciliverghe (1963-1967); vicario parrocchiale a Brescia nella parrocchia di  S. Maria in Calchera (1967-1975); vicario parrocchiale a Concesio Pieve e vice cancelliere della Curia diocesana (1975-1983); parroco a Rezzato S. Carlo Borromeo (1983-1997); dal 1997 è stato Prevosto a Brescia nella parrocchia di S. Afra; parroco S. Maria in Calchera dal 2010. Dal 2015 Canonico della Chiesa Cattedrale e collaboratore delle Parrocchie di sant’Afra e santa Maria in Calchera in Brescia. E’ deceduto a Brescia il 16 ottobre 2019.
  • MONS. VINCENZO ANGELO ZANI
    Nato a  Pralboino il 24 marzo 1950; ordinato sacerdote a Pralboino il 20 settembre 1975; studente a  Roma (1971-1976); vicerettore dell’Istituto Cesare Arici di Brescia (1976-1978); studente alla  Pontificia Università Gregoriana di Roma (1978-1981); direttore dell’Ufficio Pastorale Diocesano (1981-1986); segretario del Segretariato Organismi Collegiali Diocesani (1982-1985); animatore all’Istituto Cesare Arici di Brescia (1981-1995); segretario del Segretariato Diocesano Scuola (1983-1995); insegnante nel Seminario Vescovile di Brescia (1988-1995); Delegato regionale della pastorale scolastica (1989-1995); direttore dell’Ufficio Nazionale C.E.I. per l’educazione, la scuola e l’università (1995-2002); Nel 1997 è stato insignito della dignità di Cappellano di Sua Santità e nel 2007 di quella di Prelato d’onore di Sua Santità.
    Attualmente è sottosegretario della Congregazione Pontificia per l’Educazione Cattolica.
    Indirizzo: 00165 Roma; via Marchetti Selvaggiani, 22; tel. 06 39 96 51 oltre a quello della sede della Congregazione.

I Prevosti dal 1486 ad oggi

  1. GAMBARA conte MARSILIO di Brunoro, Protonotario Apostolico, zio della Berta Paola e della poetessa Veronica Gambara, primo Cappellano in S. Giacomo in Verola (1474)
    Periodo di reggenza: 1486 – 1497
  2. CAPERONI dott. BATTISTA, dottore in legge, discendente da una ricca famiglia pralboinese che lasciò molti legati alla nostra chiesa fra cui quello di S. Maria ad Elisabetta nel 1466. Canonico della Cattedrale e Vicario Generale di Brescia.
    Periodo di reggenza: 1497 – 1520
  3. GAMBARA conte CAMILLO di Gianfrancesco, fratello del Cardinale Uberto e di Veronica.
    Periodo di reggenza: 1520 – 1555
  4. GAMBARA conte GIOV. BRUNORO di Giangaleazzo, Protonotario Apostolico, buon poeta latino e protettore dei letterati. Fu prima prevosto di Gambara
    Periodo di reggenza: 1555 – 1565
  5. BOVILLA  GIULIO, da Verolanuova.
    Periodo di reggenza: 1565 – 1571
  6. PELLEGRINI  ANGELO, da Gambara. Durante il suo parrocchiato si effettuò la visita pastorale di S. Carlo Borromeo (1581).
    Periodo di reggenza: 1571 – 1601
  7. BALDO  PIETRO
    Periodo di reggenza: 1601 1619
  8. BARBIERI  ANDREA
    Periodo di reggenza: 1619 – 1630
  9. PONCARALI nob. MARCO, da Seniga.
    Periodo di reggenza: 1630 – 1638
  10. GORINI  ANDREA, da Pralboino.
    Periodo di reggenza: 1638 – 1652
  11. TOMASONI GIOVANNI, da Coniolo. In questo tempo fu trasportato a Pralboino il Corpo del Martire S. Flaviano per interessamento del Conte Padre Alfonso Gambara (1673)
    Periodo di reggenza: 1652 – 1678
  12. GAMBARA conte GIANFRANCESCO, da Pralboino.
    Periodo di reggenza: 1678 – 1722
  13. CAPITANIO nob. GIANPAOLO, da Brescia, dottore in Legge.
    Periodo di reggenza: 1722 -1763
  14. PONTOGLIO nob. GIANBATTISTA, da Pontoglio, dottore in Legge.
    Periodo di reggenza: 1763 – 1767
  15. TRECCANI  GIANMARIA,da Montichiari, dottore in Legge. Ha edificato l’attuale chiesa parrocchiale.
    Periodo di reggenza: 1767 – 1811
  16. MARINI  GIUSEPPE, da Verolanuova.
    Periodo di reggenza: 1811 – 1830
  17. CIMASCHI mons. GIUSEPPE, da Fornaci.
    Periodo di reggenza: 1830 – 1852
  18. VANINI  CARLO, da Brescia.
    Periodo di reggenza: 1852 – 1883
  19. DE ANTONI  CARLO, da S. Gervasio. Amante della sua chiesa che abbellì con le vetrate che rimasero fino al bombardamento dell’ultima guerra. Di lui si disse: “Di ingegno robusto, fortissimo nel volere, della sua vita fece intero olocausto su l’altare della Verità, l’errore e la menzogna per lui non ebber tregua. Il povero ricorderà sempre il buon cuore, ognuno la tempre adamantina e l’innata cortesia”.
    Periodo di reggenza: 1883 – 1901
  20. BADINELLI BONETTI  FILIPPO, da Toscolano. Di lui si disse e si dice: “Piissimo, intelligente, semplice ed austero, inesauribile nella carità fino alla dimenticanza di sé stesso; edificò la Parrocchia con la parola e con l’esempio di una vita intemerata. La sua memoria sarà in benedizione”.   
    Periodo di reggenza: 1901 – 1946
  21. VERZELETTI  MICHELE, da Travagliato. 
    Periodo di reggenza: 1946 – 1967
  22. PERSAVALLI  GIOVANNI, da Gavardo.
    Periodo di reggenza: 1967 – 1984
  23. TRECCANI  EMILIO, da Carpendolo.
    Periodo di reggenza: 1984 – 1989
  24. LAMA  GIUSEPPE, da Verolavecchia
    Periodo di reggenza: 1989 – 2005
  25. CONSOLATI  CARLO,   da Lograto
    Periodo di reggenza: 2005 –  2017